In questa rubrica Vi diamo dei consigli concreti d'investimento
Indichiamo quali sono le tendenze dominanti a corto (3-10 sedute) e a medio termine (da 2 a 6 settimane)
sui differenti indici (6) che seguiamo ad analizziamo tecnicamente.
Vi consigliamo quali indici comperare/vendere fornendo limiti d'acquisto/vendita.
Una volta che il titolo é in portafoglio daremo obiettivi e limiti per chiudere la posizione.
Queste operazioni seguono la nostra politica d'investimento, le nostre strategie ed i risultati della nostra analisi tecnica pubblicati nelle altre rubriche di questo sito.
I risultati delle operazioni li trovate riassunti a fondo pagina nel documento
PORTAFOGLIO TITOLI (pdf)

Operazioni consigliate mercoledì 25 novembre


Strategia:
L'Eurostoxx50 riprende oggi
le contrattazioni sui 3515 punti contro la chiusura di ieri a 3508 punti (+1.30%).
L'S&P500 ieri sera ha terminato la seduta a 3635 punti (+1.62%).

Il 19 febbraio 2020 l'S&P500 ha toccato un massimo a 3393.52 punti. Dopo é iniziato un ribasso che é sfociato in un crash - l'S&P500 ha toccato un minimo il 23 marzo a 2191 punti. Poi é iniziata una fase di rialzo e l'S&P500 ha raggiunto un nuovo record storico il 9 novembre a 3646 punti.
L'Eurostoxx50 ha toccato nel 2015 un massimo annuale a 3836 punti il 13 aprile.
Nel 2017 é salito su un massimo annuale il 1. novembre a 3708 punti.

Nel 2018 non é andato oltre i 3687 punti del 23 gennaio.
Nel 2019 ha toccato un massimo il 27 dicembre a 3794 punti.
Nel 2020 é finora salito il 19 gennaio a 3865 punti di massimo.

Avevamo pianificato di riaprire posizioni short a corto termine all'inizio del mese di luglio sui 3050-3100 punti di S&P500, sui 10000 punti di Nasdaq100, sui 3250-3300 punti di Eurostoxx50 e sui 12400 punti di DAX.
Il 1. luglio abbiamo fissato i seguenti limiti di vendita:
Vendere Eurostoxx50 a 3250 punti - eseguito il 1. luglio - chiuso a 3214 punti il 31 luglio
Vendere DAX a 12400 punti - eseguito il 2 luglio - chiuso a 12383 punti il 31 luglio
Vendere S&P500 a 3100 punti - eseguito il 1. luglio
Vendere Nasdaq100 a 10200 punti - eseguito il 1. luglio
Il 31 luglio abbiamo chiuso le posizioni short in Europa limitando l'ordine d'acquisto al prezzo di vendita. La borsa americana al momento non sembra voler correggere - chiudiamo di conseguenza parte delle posizioni e aspettiamo tempi migliori.
Siamo rimasti short a medio termine a su S&P500 e Nasdaq100.

Il 26 ottobre si é verificata un'inattesa accelerazione al ribasso dovuta alla seconda ondata di infezioni da Covid-19. Gli investitori temono il lockdown e la ripetizione dei ribasso di marzo. Venerdì 30 ottobre la spinta di ribasso sembra avvicinarsi alla fine - dovrebbe esserci un esaurimento sui 2900 punti di Eurostoxx50 e 3200 di S&P500.
Traders amanti del rischio possono provare lunedì 2 novembre ad aprire posizioni long - noi non diamo nessun segnale d'acquisto senza aver prima constatato la presenza di un solido minimo. Le elezioni americane del 3 novembre sono un forte fattore di incertezza.
Il 4 novembre l'America ha votato e l'esito é ancora incerto. Le borse scommettono su una vittoria di Trump - vengono comperati titoli farmaceutici (SMI) e tecnologici (Nasdaq100) - aspettiamo un consolidamento e/o un ritracciamento per comperare. 
Il 5 novembre é evidente che abbiamo mancato il momento giusto per aprire le previste posizioni long a medio termine. Le borse sono ora salite troppo in troppo poco tempo.
Il 9 novembre crediamo che il rally post elettorale sia quasi alla fine. Apriremo posizioni short verso la metà della settimana sui 3550-3580 punti di S&P500.
L'11 novembre mettiamo i seguenti limiti di vendita per l'apertura di posizioni short a corto termine:
Vendere Eurostoxx50 a 3460 punti - eseguito l'11 novembre
Vendere DAX a 13200 punti - eseguito l'11 novembre a 13205 punti
Vendere FTSE MIB a 21000 punti - eseguito l'11 novembre
Vendere S&P500 a 3560 punti - eseguito l'11 novembre a 3565 punti
Vendere Nasdaq100 a 11900 punti - eseguito il 12 novembre a 11924 punti
Il 17 novembre la correzione non é ancora cominciata - gli indici si trovano circa un 1% sopra i nostri livelli di vendita. Aspettiamo ancora alcuni giorni. Se non appaiono i venditori chiuderemo le posizioni short al meglio e aspetteremo tempi migliori. Succede che se il trend é forte, ipercomperato e ottimismo non sono ragione sufficiente per obbligare le borse a correggere.
Il 25 novembre le borse continuano a salire e le nostre posizioni short perdono un -2%. Probabilmente nei prossimi giorni ci sarà unicamente una breve correzione minore che useremo per chiudere le posizioni in pari.

Posizioni a corto termine
(da 3 a 10 sedute)     

Indice

Tendenza

Data

Livello

Eurostoxx50

DAX

FTSE MIB

SMI

S&P500

Nasdaq100

Long

Long

Longm

Neutra

Long

Neutra

-

-

-

-

-

-

-
 

-

-

-

-

-

Posizioni a medio termine
(da 2 a 6 settimane)

Indice

Tendenza

Data

Livello

Eurostoxx50

DAX

FTSE MIB

SMI

S&P500

Nasdaq100

Long ?

Neutra

Long

Neutra

Long

Neutra

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

Ricordiamo che potete concretizzare la nostra strategia con differenti strumenti d'investimento. Indichiamo limiti validi per gli indici che sono un punto di riferimento valido per tutti.
Noi concretizziamo le posizioni utilizzando future ma esiste anche la possibilità di usare ETF, certificati, CFD, opzioni, ecc.
 

Trading giornaliero sul future dell'Eurostoxx50

Noi effettuiamo anche delle operazioni di trading giornaliero. Da inizio luglio 2012 le comunichiamo istantaneamente e le commentiamo su Twitter. I primi commenti e reazioni sono generalmente positivi e abbiamo deciso di continuare questo servizio gratuito ma riservato ai nostri clienti.
Il servizio é irregolare poiché dipende dalla nostra disponibilità e dalle possibilità che ci offre il mercato. Un tweet alla mattina presto vi orienterà sulla prevista attività giornaliera.

Invitiamo chi fosse interessato ad iscriversi al nostro nuovo conto Twitter BernasconiCons

Attenzione: Abbiamo protetto i nostri tweets rendendoli accessibili solo a clienti iscritti. È possibile che si siano degli errori e clienti vengano ingiustamente bloccati. In questo caso ci scusiamo anticipatamente e vi invitiamo a comunicarci l'inconveniente indicandoci il vostro nome di  conto Twitter - provvederemo immediatamente a ridarvi libero accesso ai nostri tweets - Vi ringraziamo della comprensione.

Informazioni operative

Pubblichiamo i nostri consigli d'investimento la mattina al più tardi entro le 08.45.
Molti clienti hanno richiesto di essere informati per Email o SMS. Per questioni operative ed organizzative abbiamo deciso per ora di non offrire questo servizio supplementare.
Per operare a medio termine e nell'ottica di un'investitore basta seguire le indicazioni offerte dal sito. Non vogliamo inculcare nei clienti una mentalità da trader dando l'impressione di dover agire a cortissimo termine passando la giornata in attesa di segnali operativi. Come scritto nell'introduzione "Concetto di Long Short Invest" non é questa la nostra politica d'investimento.

Potete operare utilizzando ETF armonizzati e quotati in Italia.
Abbiamo preparato delle liste di ETF che raccolgono tutti i titoli che seguono tematiche specifiche.
I titoli consigliati verranno scelti all'interno di questi basket.
I nomi sottostanti sono dei link con Yahoo Finanza. Cliccando sul link verrete dirottati su questo sito finanziario - potrete vedere tutti i dettagli dei singoli EFT e seguire lo sviluppo dei corsi. 

Naturalmente quelli sopra elencati non sono tutti gli ETF esistenti ma solo quelli quotati alla Borsa italiana. A seconda di presso quale banca o piattaforma trading avete il Vostro conto, potete aver accesso ad altre piazze borsistiche e diversi strumenti finanziari. Impossibile in questa sede elencare tutti i possibili strumenti per concretizzare la nostra strategia. Se volete potete voi stessi cercare un ETF adatto ai Vostri bisogni utilizzando il motore di ricerca e selezione dei siti      


 
Lista ETF Milano.pdf Lista ETF Milano.pdf
Size : 462.189 Kb
Type : pdf

Il metodo più efficace, trasparente ed economico per seguire le nostre strategie long / short é però quello di usare futures e/o CFD (Contract for Difference / contratto per differenza). Pochi investitori hanno però accesso a questi strumenti finanziari che permettono effetto leva e l'assunzione di rischi ev. eccessivi. Solo alcune banche e piattaforme di trading permettono ai loro clienti di operare su questi strumenti finanziari. Le Borse sulle quali vengono trattati i futures europei sono l'Eurex (Eurostoxx50, DAX e SMI) e la Borsa Italiana (London Stock Exchange Group). I siti ufficiali sono:
www.eurexchange.com
www.borsaitaliana.it   


A fianco trovate invece una lista dei CFD del Broker CMC Markets. Potete vedere quali prodotti vengono offerti in Italia e trattati da uno dei più grandi operatori del ramo.


CMCMarkets_CFD_Lista prodotti.pdf CMCMarkets_CFD_Lista prodotti.pdf
Size : 255.046 Kb
Type : pdf

Portafoglio titoli

Riassumiamo nei documenti a lato tutte le operazioni effettuate con dettagli e performances. 

(Attenzione: si tratta di documenti pdf - per aprirli e leggerli avete bisogno del programma Acrobat Reader)